Categoria: In transizione

Come muore l’espressione

Questo articolo non vi racconterà nulla di nuovo, molti addetti ai lavori stanno cercando di rinchiudere l’espressione visiva in riserve, dando in pasto al mondo un’arte già impacchettata e prezzata. Ai critici d’arte vengono sottoposte opere, da parte di galleristi e sedicenti esperti, i cui autori sono già riconosciuti e/o sostenuti dai soliti noti, quindi…

Klimt a Venezia (prime impressioni)

La bellissima mostra inaugurata a fine marzo di quest’anno merita un giro nell’acqua alta di Venezia, nonostante le difficoltà che questo provoca. La diffidenza iniziale dovuta all’aura di “evento”, che la mostra porta con se, lascia il posto ad una entusiasmante esposizione curatissima e filologica. Il percorso segue storicamente l’evoluzione dell’arte, in molti casi applicata,…

Scuola, bambini e Immagine

L’anno scolastico sta finendo e i maestri lasceranno le loro classi alle meritate vacanze. Come ogni anno o peggio dell’anno precedente. La prima riflessione che emerge è: dove finisce “Arte e immagine” durante l’anno? Programmi sempre più ricchi nelle materie considerate principali come italiano, matematica,scienze, la “cosiddetta” area antropologica; sempre meno le ore in cui…

Cos’è l’Arte murale?

Non occorre una specializzazione in storia dell’arte o in antropologia per considerare che l’arte murale è la più sociale delle arti. Per arte murale, in questo scritto si intende: espressione visiva compiuta dall’uomo sulle pareti che lo circondano.  Nessuna preclusione per il materiale usato per comunicare e, a maggior ragione, nessun confine temporale e geografico. (Un…